27 appassionati, 27 uomini


Rossano Rinaldi

  

Socio del Club dal 1991

Predecessori:
  • Nino Bilzi 1974 - 1991
   

I Masnadieri

Librettista: Andrea Maffei
Prima rappresentazione: Londra, Her Majesty's Theatre, 22 Luglio 1847

   

L’OPERA

Raccontata dal socio

In Germania all’inizio del secolo XVIII. Carlo, figlio del reggente di Moor, riceve una lettera che crede del padre (e che invece è stata scritta dal suo perfido fratello, Francesco) in cui gli si annuncia di essere stato ripudiato e diseredato per avere abbandonato la casa. Per farsi giustizia, Carlo si pone a capo di una banda di Masnadieri. Francesco annuncia mentendo al padre a alla fidanzata del fratello, Amalia, che vorrebbe conquistare, la morte di Carlo.
Quest’ultimo scopre l’inganno, ma non ha la forza di punire Francesco. Poi ritrova il padre, che era stato gettato in prigione; e a questo punto decide di punire il colpevole, nessun perdono è più ammesso. Francesco, braccato, si impicca. Muoiono tragicamente anche il reggente e Amalia. Carlo, sfiduciato è distrutto, si consegna alle guardie.